Congresso FIS Cancun, partita la delegazione azzurra

Domenica via ai lavori. Tanta carne al fuoco: Cortina 2021, il sorteggio dei pettorali in discesa per lo sci alpino, il ritorno al passato come raggio di curva in gigante ecc ecc. Presenti tra gli altri Roda e Rinald

2
Sede del CONI Lombardia (con uffici FISI) a Milano

Arrivederci al sole e mare del Messico, fra un paio di giorni, poco meno. La Delegazione italiana, composta da otto persone (ufficiosamente), è partita alla volta di Cancun, dove dal 5 all’11 giugno 2016 si terrà il Congresso FIS, importante, tra le altre cose, per l’ok definitivo a Cortina 2021 e per altri temi non di poco conto, come il prossimo sorteggio dei pettorali nella velocità dello sci alpino e la possibile introduzione di un nuovo raggio di curva per il gigante.

FISI – Dall’Italia sono partita, tra gli altri, il Presidente Flavio Roda con segretaria personale, il Direttore Sportivo dell’alpino Massimo Rinaldi più i suoi colleghi per le altre discipline, tra cui Pertile per il salto. In più ecco anche Daniela Merighetti ancora in carica nella commissione atleti FIS e il suo ruolo non sarà di poco conto, visto che dovrà farsi portavoce con la Federazione del pensiero legato a un ritorno al passato sul raggio di curva richiesto da tanti colleghi. Domenica 5 si apriranno i lavori…

PROGRAMMA

BOZZA DI CALENDARI A LUNGO TERMINE

2 COMMENTI