Con i C&B c'e' la novita' Riorda

0

Ecco Luca: «Obiettivi? Coppa Europa e Mondiali Juniores»

Da dieci giorni sono entrati a far parte a pieno titolo della squadra C&B maschile tre elementi: stiamo parlando di Stefano Baruffaldi, Fabian Bacher, entrambi già in azzurro lo scorso anno, e quindi di Luca Riorda. Quest’ultimo, classe 1993, è una ‘new entry’. Piemontese di Fossano, Riorda ha trascorso l’estate con il Comitato Alpi Occidentali e adesso ha esordito in…tuta azzurra.

ESORDIO A CERVINIA – Eccolo Riorda: «Un primo obiettivo si è finalmente realizzato, anche se adesso viene il bello, che è difficile ma allo strsso tempo affascinante. Dopo gli allenamenti a Les 2 Alpes con Matteo Ponato e la squadra regionale, la scorsa settimana sono stato a Cevinia con la nazionale. Emozionato? A dire la verità conoscevo già bene tutta la squadra e lo staff tecnico, in passato avevo avuto modo di essere aggregato alla nazionale giovanile. Ovviamente è sempre una novità importante. Ora intanto sono a Roma per provare il concorso dei Carabinieri, così non riuscirò ad essere presente al raduno nell’indoor di Wittenburg. Tuttavia settimana prossima prenderò parte   all’atletico a Novarello».

SOGNO IRIDATO – Gli obiettivi di Riorda, che intanto si è anche iscritto a Giurisprudenza a Torino, quali sono? «E’ ancora presto parlare forse di obiettivi, ma comunque voglio migliorare in entrambe le discipline tecniche, ho 25 punti in gigante e slalom. E poi la Coppa Europa e punto a qualificarmi per i Mondiali Juniores».