Come stanno gli azzurri?

0
134

Test atletici e posturali nei prossimi giorni

Si parte. Lunedì e martedì primi test per gli azzurri di Coppa del Mondo. Due giorni per valutare le loro condizioni: «Oltre ai soliti test atletici – ci ha confermato il preparatore azzurro Vittorio Micotti – faremo anche una serie di valutazioni posturali: saranno utilizzate telecamere ad alta definizione che monitoreranno gli atleti nei loro movimenti. Tutto questo verrà eseguito nuovamente a scadenze fisse in modo da poter migliorare il gesto tecnico di ogni atleta».