Clelia Bagnasacco vince lo slalom di Pila

0
1094

Tripletta delle atlete AOC nella Fis NJR di Pila

Slalom Fis NJR questa mattina a Pila, con il podio interamente occupato da
atlete piemontesi, con quarta e prima Aspiranti Jasmine Fiorano. La gara, organizzata dallo Ski club Pila, e andata in scena sulla pista Châtelaine con termometro assestato sui 10° sotto zero, e due manche di 52 e 51 porte, tracciate da Ettore Mosca Barberis e Claudio Nieroz, ha visto anche la partecipazione delle giovanissime svizzere allenate dal valdostano Franco Cadin; tra queste si è messa in bella evidenza Tiffany Troillet, 9° assoluta e seconda Aspiranti. In vetta alla classifica due rappresentanti del sodalizio cuneese Equipe Limone: la vittoria
è andata a Clelia Bagnasacco, con il tempo di 1’34”56, davanti a Luisa Baessato (1’36”37) e a Giulia Gino (Sc Bardonecchia; 1’36”39). Dal quarto al sesto posto tre atlete del Comitato Asiva: Jasmine Fiorano (Sc Chamolé), in 1’36”65, crono che vale la prima posizione tra le Aspiranti, Nicole Viazzo (Sc Val d’Ayas; 1’36”84), e Annie Bieler (Sc Gressoney MR; 1’3733). A completare la graduatoria Aspiranti, 9° assoluta, l’elvetica Tiffany Troillet (1’38”42) e, 12°, Benedetta De Martino (Sc Pila; 1’39”10). Domattina, sempre a Pila, si replica, con lo slalom Fis NJR maschile.