Cillara: vince a San Valentino e va ai Mondiali

1
309

Alla piemontese la Fis Giovani e sostituisce l'infortunata Azzola

Aveva ragione il coach responsabile della squadra C Alberto Ghezze durante le Fis Giovani dell’Abetone quando aveva affermato: "Aspetto la Cillara, sarà presto competitiva". Detto fatto. La piemontese del ’94 vince il gigante valevole per il circuito Fis Giovani disputato a San Valentino alla Muta, Alto Adige. "Grazie a questo successo, andrà ai Mondiali Junior di Crans Montana. E’ lei che sostituisce Michela Azzola, che si è rotta il crociato", chiosa Ghezze. Un’altra tegola per le azzurre: dopo le infortunate Clelia Ceccato e Nicole Agnelli, è stata la volta di Tatiana Nogler Kostner, Elisabeth Egger e adesso Azzola. Sul podio al secondo posto Anna Anika Angriman, Agonistica Campiglio, quindi Alessia Medetti, squadra C. Poi un’altra ‘azzurrina’ Lisa Pfeifer,quindi Elisa Crazzolara, Alice Bastiani, Karoline Pichler, Camilla Semenzato ed Ida Giardini. La Fis è stata vinta da Nicole Gius su Fedrica Brignone, sul gradino più basso del podio assoluto la Cillara. Alice Charret, un’altra Senior, quinta assoluta. C’era anche Giulia Gianesini, ma non ha portato a termine la seconda manche. Sul podio Aspirante con Cillara e Angriman, ecco la Pichler. Domani slalom.

1 COMMENTO