Christof Innerhofer di casa a Zermatt

0

Non e' partito per il Sudamerica, si allena sul ghiacciaio elvetico

Prosegue il piano di ‘recupero’ di Christof Innerhofer. Nell’ultimo raduno dei discesisti a Zermatt, all’inizio mese di agosto, ‘Inner’ aveva lasciato anticipatamente i compagni di squadra per salvaguardare la propria schiena. Adesso si sta allenando di nuovo a Zermatt sotto la guida di Alberto Ghidoni e Max Rinaldi: dovevano essere solo tre giorni, ma viste le ottime condizioni meteorologiche e le piste ottimamente preparate, e soprattutto le condizioni fisiche di campione di Gais (anche nella giornata di giovedì ha effettuato cinque giri in discesa facendo registrare ottimi tempi) è arrivata la decisione di rimanere un giorno in più. ‘Inner’ non è partito con i suoi compagni per l’Argentina perchè, in accordo con i tecnici della Federazione, ha deciso di allenarsi a Zermatt (sarà presente sul ghiacciaio anche la prossima settima), combinando l’allenamento con la fisioterapia per la schiena. Partirà per il Sudamerica il 7 settembre.