Chi ferma Carlo Beretta?

1
858

A Caspoggio vince anche il superG davanti a Brean e Tentori

Carlo Beretta è ‘profeta in patria’. Vince infatti il superG organizzato dal suo club, il Circolo Sciatori Madesimo, non valido tuttavia come gara del circuito Fis Giovani ma come Fis tout-court. Il terzo successo consecutivo per il lecchese di Ello in forza alla squadra C di Matteo Joris ottenuto sulla ‘Avanzi Motta’ di Caspoggio, precedendo di otto centesimi il compagno di squadra, il valdostano Alessandro Brean. Terzo posto per il portacolori del Lecco e delle Alpi Centrali Michelangelo Tentori, classe ’91, che quest’anno ha lanciato deciso l’assalto alla squadra nazionale. Quarto Francesco Romano, squadra C, qundi Matteo De Vettori, Comitato Trentino, Aron Hofer, Alto Adige, l’azzurro Michael Sinn e Giulio Bosca, Esercito.

Articolo precedenteLa notte unica di Kitz
Articolo successivoNevica a Schladming
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO