"Che giornata!"

0
132

La soddisfazione dello staff azzurro

«Una grande giornata». Matteo Guadagnini lascia il parterre con un bottiglione di spumante. «Non eravamo brocchi l’anno scorso – commenta il coach dei gigantisti – non siamo diventati fenomeni adesso. Nella stagione scorsa non cercavamo alibi, ma abbiamo avuto mille problemi, dai guai fisici ai materiali, oggi abbiamo ‘risolto’ queste situazioni ed eccoci di nuovo a lottare per le prime posizioni. Questa pista poi ci piace, inutile nasconderlo, si adatta perfettemante alle nostre caratteristiche: tracciato tecnico e neve aggressiva». L’unico che sorride poco è Manfred Moelgg: «Ho sbagliato, troppo: vedrò di fare meglio in slalom». Alexander Ploner firma autografi: «Sono contento del risultato: mi è mancata un po’ di continuità, ma ho saputo reagire: un bel passo avanti».