C'e' una squadra di valore in Emilia

0

Marcacci e la new entry Biolchini guidano un gruppo competitivo

Una squadra vera e propria, una formazione finalmente che si rispetti: ecco la compagine del Comitato Appennino Emiliano, che dopo anni tribolati torna ad avere un gruppo competitivo. Già l’anno scorso Maurizio Marcacci aveva iniziato a tirare le fila del progetto, adesso si parte davvero.

ARRIVA BIOLCHINI – Con il tecnico bolognese già allenatore della nazionale femminile e del Tutto Bianco, un arrivo di prestigio: stiamo parlando di Alessandro Biolchini che dopo l’esperienza toscana con il Val di Luce torna in Emilia.

A TRAZIONE TUTTO BIANCO – La squadra regionale del CAE è composta da Viola Zuccarini del Tutto Bianco classe 1996, quindi i ’97 Giulio Zuccarini e Matteo Modesti sempre targati Tutto Bianco, l’altro ’97 dello Schia Monte Caio Edoardo Giunipero e Michela Speranzoni del ’95 in forza al Frignano Ski Team. Dopo i raduni a Stubai in Austria e allo Stelvio, dal 12 al 17 luglio tutti sulle nevi francesi di Les 2 Alpes. Il lavoro regionale osserverà poi una pausa per riprendere da settembre con anche il coinvogimento degli atleti più interessanti dei sodalizi emiliani.