C'e' Sorio sul podio a Pampeago

0

Gigante FIS a Reich-Pogladic. Quinto Guffler, poi Ploner e H.Zingerle

Daniele Sorio si conferma fra gli azzurrini più in forma del momento. Il bresciano chiude al terzo posto infatti il gigante FIS di Pampeago di Tesero, Val di Fiemme, distanziato di 19 centesimi dal norvegese Rasmus Windingstad e 57 dal vincitore, lo sloveno Andraz Reich-Pogladic. I ‘nonnetti Caramba’ Michael Gufler e Alexander Ploner chiudono quinto e sesto, davanti al giovane carabiniere del Comitato Alto Adige Hannes Zingerle settimo. Ancora Arma in ottava piazza con Antonio Fantino e nono posto per il secondo C&B in classifica nei primi dieci, Stefano Baruffaldi. A seguire Daniel Dejori, l’austriaco Roland Leitinger, Federico Gariboldi dell’Asiva, Giulio Bosca dell’Esercito e il C&B Tommaso Sala. Gli altri azzurrini: sedicesimo Emanule Buzzi, ventiduesimo Pietro Franceschetti, ventottesimo Luca Riorda. Out nella seconda manche Guglielmo Bosca e nella prima deragliano dal pendio trentino Nicolò Menegalli, Michele Gualazzi e Michael Eisath. Domani un altro gigante.