Ce la puoi fare 'Matte'!

0

Mercoledì nel superG Marsaglia in pista per vincere

Dubbi e certezze. Trascorrono così le ore della vigilia per Matteo Marsaglia. Romano ‘trapiantato’ in Val Susa, cardine dell’Ital-Jet di Gianluca Rulfi e Max Carca, fra due giorni inseguirà un grande sogno.

OBIETTIVO MEDAGLIA – Non impossibile, ma nemmeno facile: obiettivo medaglia, magari quella più preziosa. «Non sarà facile già, ma sto bene. Sono pronto a questa grande sfida, forte anche dei risultati di questa stagione strepitosa. Avete visto? Se sto bene e riesco ad allenarmi atleticamente e sugli sci senza intoppi sono competitivo con i migliori. Il Mondiale? Mi da’ grande carica, sono davvero fiducioso». Ecco le certezze del giovanotto romano.

«VOGLIO IL DURO» – Poi ci sono anche i dubbi. «Il tempo non sarà dei migliori in questi giorni, speriamo che gli organizzatori provvedano a ripulire la pista da tutta la neve che cadrà prima di mercoledì mattina. Sotto c’è il duro, hanno barrato a dovere, speriamo davvero in ottime condizioni. A me piace il duro e il sole, vedremo, ma non voglio fasciarmi la testa, in ogni condizione so che posso essere competitivo». E’ vero, quest’anno Matteo ha dimostrato di essere molto veloce in superG anche sul facile, già dalla trasferta argentina.

PERSONAGGIO – Tutti lo cercano, tutti lo vogliono. Un tipo tranquillo, uno che piace alle donne. Un ragazzo umile, ma con le idee chiare. Brillante. Sempre disponibile, e consapevole che i suoi successi sono decisivi per far sdoganare lo sci alpino verso tutto il territorio nazionale. Per questo motivo ci aspettiamo un grande risultato a Schladming, dopo il trionfo di Beaver Creek ed il secondo posto di Gardena. E’ anche un po’ sulle sue spalle ‘la croce’ dello sci, ma è anche tanto merito suo che il nostro sport sta ritrovando appeal nella massa…

SPONSOR
– Intanto Matteo Marsaglia avrà un nuovo sponsor, anzi uno sponsor perche quest’anno il suo casco era ‘libero’. Dai Mondiali di Schladming ecco Deichmann, azienda nel settore calzaturiero.