C&B al lavoro in Gardena

0

Lavoro multidisciplinare. Nei test brillano Bosca, Menegalli e Ronci

In Val Gardena si conclude il lavoro dei ragazzi della C&B. Un altro raduno ‘a secco’ agli ordini di Thomas Valentini seguito a quello (il terzo) sulla neve a Cervinia/Zermatt. Uno stage ricco di iniziative e come sempre multidisciplinare: finito il periodo dedicato al lavoro aerobico e all’introduzione alla forza, in questo stage palestra per mettere l’accento proprio sulla forza, quindi altre attività fra cui hockey e arrampicata.

BOSCA IL MIGLIORE NEI TEST – Inoltre primo giorno dedicato ad una serie di test che hanno osservato sette  ‘stazioni’: sprint, flessioni, equilibrio piedi pari, lungo da fermo, speedys, stabilità e high box. La classifica? Udite udite, questa non è davanti Giordà Ronci. Ha avuto la meglio infatti Guglielmo Bosca nel computo totale, davanti a Nicolò Menegalli e a Giordano Ronci che va a completare il podio. Quindi Alex Hofer, Michael Eisath, Daniele Sorio, Michele Gualazzi, Emanuele Buzzi, Alex Zingerle, Pietro Franceschetti ed Henri Battilani. Matteo De Vettori ha fatto parte del programma. Non hanno preso parte ai test Tommaso Sala assente al raduno e Carlo Beretta che ha raggiunto successivamente la sede del ritiro a causa di visite mediche.

DAL 5  AGOSTO PREDAZZO, IL 20 CERVINIA – Adesso per la compagine di ‘FuturDevid’ dal 5 al 10 agosto ancora lavoro ‘a secco’: destinazione Predazzo, Val di Fiemme. E sulla neve? Dal 20 agosto ancora a Cervinia/Zermatt, per il quarto raduno sciistico.

Articolo precedenteSlalomgigantisti, test a Verano poi Cervinia
Articolo successivoBeat Feuz, prove di rientro
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...