Caos discesa uomini, domani prova 'mutilata'

0

Schaldming Day 3 – Sabato mini-prova prima della gara

Dal pomeriggio si susseguono mugugni e malumori di atleti e tecnici. Il motivo? A causa della concomitanza della supercombi femminile (alle 10 e alle 14), la seconda prova della discesa maschile sarà ‘mutilata’, senza l’ultimo tratto e con partenza alle 12,30. Un problema soprattutto perché chi non è venuto alle finali dell’anno scorso la Planai non la conosce. Werner Heel ancora pochi minuti fa confidava di avere fatto fatica oggi perché non si ricordava la pista. Insomma, c’era il rischio di fare una prova e mezza… a un Mondiale. Alla riunione dei capi squadra di questa sera è stato invece deciso di permettere, a chi lo vorrà, dopo la ricognizione di sabato mattina, di provare l’ultimo tratto di pista. Una mezza frittata insomma… 

Articolo precedenteBrevi dai Mondiali
Articolo successivoVianello – Sbardellotto 10 – 10
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...