Campiglio, spot con Svindal e Miller

2

Il norvegese e l’americano protagonisti nel video promo 3Tre e Trentino

Quest’anno i grandi campioni dello sci non hanno aspettato il 22 Dicembre e la 3Tre per fare capolino a Madonna di Campiglio: Trentino ha infatti scelto la Perla delle Dolomiti per l’ambientazione del suo nuovo spot televisivo invernale, con protagonisti due straordinari interpreti dello sci come Aksel Lund Svindal e Bode Miller. Dopo le prime anticipazioni trapelate nelle settimane scorse, c’era attesa e curiosità in vista della presentazione ufficiale dello spot, avvenuta mercoledì 11 Novembre a Trento. Nello spot, Miller e Svindal si alternano nel caricare a bordo del furgoncino che li preleva nella centralissima Piazza Righi, a Madonna di Campiglio, le tipicità della gastronomia e dello stile italiano e trentino.

«È stato un grande privilegio poter contare su Svindal e Miller, non solo due grandi campioni ma due veri amanti del Trentino, come testimonial per il nostro spot invernale – ha dichiarato Maurizio Rossini, Amministratore Unico di Trentino Marketing –. Loro sono per tutti sinonimo di grande sci, di località al vertice mondiale per il turismo invernale, e anche in questo caso si sono calati alla perfezione nell’atmosfera di una località d’eccellenza come Madonna di Campiglio, la Perla delle Dolomiti».

«A Campiglio – prosegue Rossini – registriamo quest’anno il ritorno della 3Tre in quella che mi sento di definire la sua sede naturale, la Coppa del Mondo di Sci, in pianta stabile e addirittura con una data fissa, il 22 Dicembre, per i prossimi anni. È per noi un rientro importantissimo, anche perché sappiamo bene come si tratti di una delle gare più amate e seguite a livello globale: sul piano mediatico, la seconda manche in notturna dello slalom del Canalone Miramonti ha davvero pochi eguali».

Sul ritorno della 3Tre sono arrivate anche le parole di Francesco Bosco, Presidente della Sezione Confindustria Impianti a Fune Trentini e Direttore di Funivie Campiglio: «La Coppa del Mondo di sci è mancata tantissimo a Campiglio, non c’è dubbio, ma mi sento di dire che anche la 3Tre è mancata alla Coppa del Mondo. Lo dimostrano anche le tante sollecitazioni arrivate dalle squadre nazionali, che ne hanno chiesto a gran voce il ritorno. Nel recupero della nostra gara vogliamo però riconoscere anche l’importante ruolo del Trentino e degli Assessori Provinciali, che ci hanno dato una grande mano e che vogliamo ringraziare una volta di più».

2 COMMENTI

  1. … si cerca di attrarre il mercato straniero. Pur avendo l'italia molta più offerta di Francia, Svizzera, Austria … non arriva nemmeno lontanamente alla loro presenza di stranieri … e soprattutto di stranieri "ricchi" … che spendono. Vanno benissimo Miller e Svindal … come pure Khoroshilov e Hasegawa

  2. Sarò nazionalista,capisco che lo spot andrà su canali internazionali ecc. ecc.,però non si poteva proprio mettere qualche italiano a rappresentare il Trentino? Mi rendo conto che nell'ambiente sciistico questi sono nomi di richiamo,ma dite che,magari tralasciando i nostri atleti attuali,ad esempio Alberto e Gustavo (servono i cognomi? forse all'estero? non credo)sarebbero stati meno attraenti? Eh dimenticavo che Bode era già uomo immagine di Soelden…….(Austria docet)