Brignone, Tour giapponese con Rossignol: «Bellissimo»

Quattro chiacchiere con Federica, in Estremo Oriente con l'Azienda che le fornisce gli sci. Dopo Nozawaonsen, adesso la valdostana si trova a Tokyo

0
Federica Brignone nella prefettura di Nagano, in Giappone

L’ultima fatica prima delle vacanze, ma in realtà Federica Brignone si sta divertendo moltissimo in Giappone, dove si trova da tre giorni per un Tour promozionale con Rossignol, l’azienda che le fornisce gli sci da sempre.

IN GIRO – Prima Nozawaonsen, villaggio nella prefettura di Nagano specializzato storicamente, a dir la verità, nello sci nordico, e poi Tokyo. Dopo potrà godersi le vacanze in Sri Lanka. Intanto, ecco i suoi pensieri dall’estremo oriente: «Ho sciato con i ragazzi del posto – ci dice da lontano – facendo l’apripista e la dimostratrice con Emi Hasegawa (atleta giapponese più volte a punti in Coppa del Mondo tra gigante e slalom, NdR), firmando autografi e divertendomi molto. Ovviamente, sto mangiando tipico giapponese e poi ho visitato le sorgenti di acqua calda. Adesso Tokyo».