Brignone: «Mi impegnerò per ottenere più della scorsa stagione»

LA SALLE LIVE - Prima festa del Fan Club per la valdostana, che sta per riprendere la preparazione atletica e guarda avanti con fiducia

0

C’erano proprio tutti: fratello, genitori, nonni, fidanzato, parenti di Federica, il fidato skiman Mauro Sbardellotto (che segue anche Nadia Fanchini), la promettente slalomista di Morgex (il paese prima di La Salle) Martina Perruchon, e poi le amiche più strette, Chantal e Charlotte, il Presidente del Fan Club (nato lo scorso ottobre) Rudy Vallet, Antonio Nicastro di Banca Generali, altri amici, tifosi. Musiche, danze folkloristiche, ovviamente cibo, lotteria, tanti premi con materiale ufficiale messo a disposizione dalla valdostana (da Vancouver 2010 a Sochi 2014 passando per la Coppa del Mondo) e torta finale, in una bella location e con il tempo che per fortuna ha concesso una tregua dalla pioggia. Dalla prima festa del Fan Club ufficiale di Federica Brignone, a La Salle, dove vive (e ha appena comprato casa…), ecco le parole della valdostana, appena rientrata dalle ferie e già tornata a lavorare atleticamente. Buona visione…

Articolo precedenteLa Thuile si ricandida per la Coppa del Mondo
Articolo successivoGregorini: «Alla Ski Master Cup anche Giovani e Senior»
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine