Brignone: 'La gioia del podio e' davvero unica…'

0
703

«Una stagione intensa, ma non sono per nulla stanca»

Federica Brignone si gode il terzo podio della stagione, il quinto in carriera. Esultata ‘Fede’ nel parterre di Aare, ha ritrovato quel podio che tanto le mancava. «Dopo tre gare in cui avevo smarrito le sensazioni giuste, finalmente oggi le ho ritrovate. Non è tanto questione di errori, nella prima sono stata meno scorrevole nella parte centrale di Lindsey Vonn, che poi ha vinto. Oggi è un grande giorno, torno sul podio, quasi una liberazione». ‘Fede’ parla da campionessa. E’ un talento. Lei nei quartieri alti ci vive, ci abita, è il suo posto il podio. Continua la vice campionessa del mondo di gigante: «Ho potuto assaporare nuovamente l’emozione di essere davanti quando scendi nella seconda manche, poi il recupero, quindi l’empozione del podio, davvero una gioia unica, indescrivibile. Sono serena e nemmeno stanca, nonostante una stagione davvero lunga e che mi ha visto protagonista in tante gare oltre i giganti. Ho intrapreso questa avventura della polivalenza e sono felice di questa scelta». Domani in Svezia c’è lo slaom.