Bosca, nulla di rotto

0

Per milanese menisco 'schiacciato', ma collaterale e crociato ok

Niente di rotto per fortuna: Guglielmo Bosca, caduto al Tonale ieri, ha effettuato oggi a Milano una risonanza. «Ho schiacciato un po’ il menisco, ma collaterale e crociato hanno retto bene. Ora però una settimana di riposo e tecarterapia. Poi potrò tornare sugli sci», ci ha detto Bosca.
 

Articolo precedente‘Sold out’ al Memorial Fosson!
Articolo successivo'Non sono al top, ma parto determinata'
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...