Bosca, il Dottor gigante

5

Pila Live – Dopo la laurea la vittoria subito nella prima gara

Dalle aule accademiche alle nevi del Gran Premio Italia: Giulio Bosca vince sempre. Si è laureato a Milano pochi giorni fa, dottore in Scienze Politiche, oggi alla prima gara stagionale ha messo il timbro sul gigante GPI Senior di Pila. Escluso la scorsa primavera dalla squadra nazionale adesso gareggia per i colori dell’Esercito e si allena anche con il fedele Luca Rossi del Crammont Mont Blanc. Eccolo nel video il ‘milanese di Courmayeur’ al termine della gara.

Articolo precedenteGiulio Bosca padrone a Pila
Articolo successivoGli uomini-jet in Gardena da domani
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

5 COMMENTI

  1. sottoscrivo licia, ragazzo serio e maturo pronto per la coppa europa se si concentra su 2 specialita' si puo' togliere soddisfazioni! va gestito e non buttato alla polivalenza errore per altro pagato a caro prezzo lo scorso anno.
    Il capitano e' tutto tranne sprovveduto e gli dara' le chance che merita.. Colgo l'occasione per spendere due parole di ringraziamento oltre ai corpi militari gli sci club come il crammont per bosca o qualunque altro sodalizio e ce ne sono tanti in italia che danno un supporto per allenamenti a questi ragazzi come nel caso di bosca, o quelli che tornano da infortuni e la federazione nn arriva a supportare brignone- courmayeur i marsaglia-sasicario papa' aoc borsotti-papa'bardonecchia e via dicendo

  2. L'unico che non ha capito un tubo di questo ragazzo d^oro e' il buon Serra che ha pensato bene di lasciarlo a casa e non portarlo in Norvegia,sara' perche' avrebbe avuto un pettorale troppo basso??? mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Capitan futuro della gara di oggi…..