Borsotti, la riabilitazione procede bene

2

Il 'talentino' ha lavorato a Parma con Luca Caselli

Continua nel migliore dei modi la riabilitazione per Giovanni Borsotti, che dopo il grave infortunio al ginocchio destro per il crociato è stato operato al medesimo ginocchio la settimana passata in Madonnina a Milano per il menisco. Il ‘talentino di Bardonecchia’ sta molto meglio e da lunedì scorso fino a questo pomeriggio ha lavorato a Parma con il fisioterapista degli slalomgigantisti Luca Caselli. Eccolo ‘Gio’: «Sto meglio, mi sono trovato bene a Parma con Caselli. Ho iniziato ad uscire i bici, proseguito con la ‘parte alta’ e ho fatto ovviamente fisioterapia. Adesso vado una decina di giorni all’Isola d’Elba e poi sarò di nuovo pronto. Ushuaia non è in pericolo».

2 COMMENTI