Bormio, Testa firma lo slalom. Sorio precede Gori e Canclini nel GPI Giovani

Azzurri out . Sul podio assoluto con Testa (gara non valida per GPI Senior) Del Campo e Winkelhost

0
Il podio assoluto

Andrea Testa si aggiudica lo slalom FIS di Bormio. Il Senior bergamasco in forza allo sci club UBI Banca Goggi è il più veloce fra le porte strette oggi e risale nella seconda manche dalla quarta posizione. Sul podio con Testa ecco lo spagnolo Juan Del campo a tre centesimi. Terza piazza per l’olandese Steffan Winkelhost a sedici. Poi un altro spagnolo, Ajejandro Puente Tasias, davanti allo svizzero Marco Tumler.

Il podio GPI Giovani
Il podio GPI Giovani

APPLAUSI PER FRANCESCO SORIO – Sesto classificato ma primo nella standing del Gran Premio Italia Giovani Franceso Sorio: davvero un ottimo avvio di stagione per il ’97 portacolori dello Sci Club Val Palot e del Comitato Alpi Centrali. Francesco Gori, Ski Racing Camp, ottavo e secondo GPI. Sorio e Gori dimostrano di essere in una forma smagliante: sono allenati da Corrado Castoldi (che fino all’anno scorso era coach anche di Testa ora invece con Giorgio Scuri) e Silvano Sorio, e sono entrambi in lizza per aggiudicarsi la standing del Gran Premio Italia Giovani, di specialità in particolare ma non solo, che da diritto all’ingresso nella squadra nazionale giovanile. Nono il poliziotto Andrea Squassino, mente decimo un altro lombardo: è l’ottimo Fabiano Canclini del Bormio, terzo GPI.

GUARDA LA CLASSIFICA

Dodicesimo Nicolò Colombi, quattordicesimo Michael Hofer che è quarto GPI e quindicesimo Giovanni Zazzaro, quinto GPI. Nella top 20 Sebastian Andreis, Giacomo Scaglione, Luca Taranzano, Davide Baruffaldi e Riccardo Grecchi, in ordine dal sesto al decimo classificato per il circuito istituzionale  giovanile. Lo slalom di Bormio era valido come GPI Giovani, non come circuito Senior. Azzurri fuori dai giochi oggi: Federico Vietti e Hans Vaccari non ha concluso la prima manche, mentre Davide Da Villa non è partito. Out nella seconda Lorenzo Moschini e Federico Liberatore, quest’ultimo vincitore ieri.