Bormio, Marcel Hirscher al comando

0

Ma classifica corta: sesto Moelgg, ottavo Thaler

Marcel Hirscher al comando della prima manche dello slalom di Bormio, recupero di quello rinviato a Zagabria. Ma i rivali sono vicini: ad appena un centesimo Felix Neureuther, a 13 lo svedese Hargin, a 25 l’altro austriaco Herbst, a 40 Andre Myhrer. Ma anche gli azzurri ci sono: sesto Manfred Moelgg con 58 centesimi di ritardo, ottavo Patrick Thaler a 94 e si rivede Cristian Deville, quindicesimo a 1"60. Nella top ten anche il tedesco Dopfer settimo a 70 centesimi, Mario Matt nono a 95, Ivica Kostelic decimo a 1"26. Si qualifica Stefano Gross con il ventiquattresimo tempo. Giuliano Razzoli esce nella prima frazione nel finale dopo aver fatto segnare dei discreti intertempi. Out anche Riccardo Tonetti. Roberto Nani e Giordano Ronci invece non si sono qualificati.