Blardone in lizza per vincere la gara degli 'umani'

0
268

Alta Badia Live – «Dovevo essere più rotondo». Moelgg: «Poco pulito»

Nella prima manche in Alta Badia sono andate in scena due gare. C’era quella di Ted Ligety, poi quella del resto del mondo. Fra i secondi un’altra grande prestazione di Max Blardone.

BLARDONE DA PODIO – Termina quinto con un distacco abissale dall’americano, ma l’ossolano è tranquillamente in lotta per il secondo posto: dall’austriaco Marcel Hirscher infatti è a 42 centesimi, poi un decimo solamente dal podio. «Sono partito deciso, all’attacco. Ho cercato molto la rotondità d’azione. Al traguardo ho visto il tabellone e ho notato il distacco enorme da Ligety…».
ECCO MOELGG – Ecco Manfred Moelgg, nono: «Ho fatto qualche errore, ma il problema nella prima manche è stato un pò generale, ossia ho sciato poco pulito, poco continuo. Adesso nella seconda l’obiettivo è risalire qualche posizione».