Blardone: "Il mio futuro? Aspetto i piani della Fisi"

0
73

Intanto il finanziere ossolano è rimasto a Garmisch per il "Sei Nazioni"

Max Blardone è rimasto a Garmisch. Lunedì e martedì correrà con i colori del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle il trofeo "Sei Nazioni", prima di partecipare ai campionati italiani assoluti. Intanto Blardone commenta le notizie dei quotidiani nazionali dopo il gigante, che affermano abbia già deciso in merito al suo futuro, confermando la decisione di autogestirsi. Arriva la puntualizzazione dell’atleta di Pallanzeno: “Prima di comunicare ufficialmente cosa farà Massimiliano Blardone, credo che lo sci italiano debba affrontare altri passaggi, in prima battuta il congresso federale. Fra l’altro ho sentito che ci saranno delle rivoluzioni, o come minimo dei cambiamenti. Io prima di decidere cosa fare, aspetto le mosse della federazione su come vuole gestire l’immediato futuro”. Un ritorno in squadra, chissà, anche se Max Blardone ha sempre ribadito la bontà dell’esperienza di quest’anno: “Certo, è stata una scelta che mi ha dato serenità, mi ha fatto trovare nuovi stimoli. Un’esperienza positiva, un lavoro sicuramente efficace”.