Blardone: 'Ho fatto fatica ad adattarmi'

0

Soelden Live – 'Aspettiamo comunque la seconda manche'

Il primo degli azzurri è Massimiliano Blardone che tuttavia ha chiuso solo diciannovesimo. Davvero troppo poco per gli italiani nella prima manche. Dubbioso eccolo l’ossolano nella finish area del Rettenbach: «Nei giorni scorsi avevo perso un po’ di feeling in allenamento, ma dalla prima frazione mi aspettavo un po’ di più. Ho fatto fatica ad adattarmi, ma non mi do per vinto e aspetto la seconda manche prima di dare un giudizio complessivo».

Articolo precedenteIl grande giorno del gigante maschile
Articolo successivoMoelgg: 'Troppi errori dall'inizio'
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...