Blardone ha firmato con Elan

Per l'ossolano un contratto biennale con la casa slovena

4

Ora è ufficiale. Il gigantista azzurro Massimiliano Blardone ha firmato il contratto con Elan. ‘Max’ scierà per le prossime 2 stagioni con gli sci della casa slovena che lo supporterà anche nei progetti di ricerca e sviluppo. Il finanziere ossolano prosegue dunque la sua attività e lo farà con nuovi materiali, dopo il divorzio con il gruppo Dynastar-Rossignol. Blardone sarà seguito dallo skiman ditta Dusan Kaps, da oltre 25 anni service nel massimo circuito mondiale e che in passato ha preparato anche i materiali di Jure Kosir e Martina Ertl.

«L’incontro con Elan è stata una piacevole sorpresa – dice Max una volta siglato il contratto – soprattutto dopo i test a Santa Caterina e a Livigno di questi giorni. Sono convinto che a inizio stagione potrò disporre di sci competitivi in grado di assecondare le mie esigenze. Elan mi ha colpito per la professionalità e l’esperienza della squadra corse».

Socrep, il distributore italiano del marchio Elan, si dimostra così molto attiva e interessata al mondo giovanile come anche agli atleti di alto livello.

Articolo precedenteFahrner: 'L'Italia e' l'unica che non mi ha cercato'
Articolo successivoMa allora fanno una C e una B?
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

4 COMMENTI

  1. mia personalissima opinione … Elan non ha grandi atleti e serviva un campione vero, con grandissima esperienza che gli sviluppasse lo sci … Blardone non ha più nulla da perdere e avrà tutta l'attenzione solo per lui … e sicuramente un pò di soldi a chiusura di una fantastica carriera non possono che essere benvoluti. Penso che abbiano, entrambi, fatto molto bene.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.