Bianchini: ‘Come aver fatto quarantesimo…’

Sochi 2014 Live - Le dichiarazioni 'a caldo' dello skiman di Gross

0

Non si ferma nella finish area e raggiunge lo skiroom della Volkl. E’ deluso, troppo deluso Giuseppe Bianchini, il fedele skiman di Stefano Gross. Ci mette un po’ a parlare Beppe, poi afferma mentre asciuga gli sci di ‘Sabo’: «Per cinque centesimi abbiamo perso il bronzo. Questo quarto posto non ha senso, anzi è un non senso, per me vale come un quarantesimo. Alle Olimpiadi conta solo il podio, le medaglie. Così brucia davvero. Poteva essere il miglior risultato per ripartire convinti, dopo una stagione difficile. Sabo è tornato davanti è vero, ma questo quarto posto è diverso dagli altri, qui conta poco».