Benedetti: 'Obiettivo ora far bene in Coppa Europa'

0

La portacolori del Trentino ha vinto lo slalom GPI di Moso in Passiria

Dopo i centri di Pietro Franceschetti, nonostante sia un C&B, e di Federico Liberatore negli appuntamenti GPI di Mareo, il Trentino continua a stupire. Pronti via infatti la portacolori del Comitato Giulia Benedetti, tesserata per le Fiamme Gialle, parte subito a tutta e si aggiudica lo slalom del Gran Premio Junior disputato sulle nevi di Moso in Passiria. Eccola la veneta di Malcesine ma sciisticamente da sempre in Trentino: «Sono partita subito con una vittoria e questo è davvero positivo. Lo sci è strano, non mi sentivo al massimo, invece è arrivata questa prima vittoria stagionale che mi da’ un’iniezione di fiducia per il futuro. L’anno scorso ero in squadra nazionale ma sono uscita e credo di non essermi meritata la conferma. Adesso guardo avanti con determinzione e il mio obiettivo principale è muovere passi decisi in Coppa Europa. Voglio mettermi in mostra ad Andalo/Fai nello slalom di Coppa Europa che si correrà fra una settimana».