Beaver Creek, prova 'ridotta'

0
593

Bufera in Colorado, accorciato il tracciato

Ambrosi Hoffmann è stato il più veloce nella prima cronometrata in vista della discesa di Beaver Creek. L’inizio dell’allenamento è stato più volte posticipato a causa di una bufera di neve che si è scatenata sul Colorado, per questo motivo gli organizzatori sono stati costretti ad accorciare il tracciato, meno di un minuto di gara. Hoffmann ha preceduto il connazionale Ralf Kreuzer, terzo è il francese Yannick Bertrand. Il migliore degli azzurri è stato Stefan Thanei, ventitreesimo, seguito da Patrick Staudacher venticinquesimo.