Beat Feuz verso il rientro a Lake Louise

0

Soelden live – Lo svizzero non vuole forzare il ritorno in gara

Lo ‘svizzero d’Austria’ (vive a Innsbruck con la fidanzata austriaca) Beat Feuz sembra prossimo al rientro in pista. Dopo una lunga assenza (ultima apparizione alle finali di Schladming 2012), una operazione di routine al ginocchio e un’infezione che ne ha messo a rischio la carriera, ora sembra che tutto vada secondo programmi. «Il feeling è buono, ma non voglio bruciare le tappe, tornerò quando sarò al 100 per cento» ha detto Beat, che si trova a Soelden con i compagni di squadra. Feuz punterà tutto su discesa e superG nella stagione del rientro, che potrebbe avvenire a Lake Louise o a Beaver Creek. Feuz dunque tornerà proprio nella stagione olimpica. Un dettaglio non da poco visto che nell’unica apparizione a Sochi del Circo Bianco l’elvetico vinse la discesa e arrivò secondo in supercombinata.  

Articolo precedenteTina Maze 'sciatrice d'oro'
Articolo successivoNiente sciata in pista per le donne
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...