Baruffaldi vince ancora l'oro Giovani in superG

0
888

Dopo Caspoggio si ripete a Santa Caterina. Beretta in squadra: è ufficiale

Stefano Baruffaldi si ripete: dopo Caspoggio, anche a Santa Caterina Valfurva il FuturFisi conquista la medaglia d’oro in superG. Il lecchese di Dervio, quattro medaglie Aspiranti e tre Giovani in carriera e secondo sia nel Grand Prix Assoluto sia in quello Giovani, vince una gara davvero importante in vista di una riconferma in squadra nazionale C. ‘Baruffa’ (1.16.53) ha preceduto il vincitore del Grand Prix Assoluto il poliziotto Michael Eisath (1.16.63), ma argento Giovani è il FuturFisi tesserato con l’Aosta Hentri Battilani (1.16.82), argento anche in libera. Bronzo Giovani per l’Aspirante Federico Paini atleta dell’ASIVA e tesserato per lo sci club Aosta (1.16.85). Poi lo svizzerto Daniele Sette, l’austriaco Christopher Neumayer e il FuturFisi Guglielmo Bosca (1.17.08), che termina quarto Giovani. Quindi il poliziotto Michelangelo Tentori (1.17.09), poi Giulio Bosca del gruppo Coppa Europa (1.17.17) e quinto Giovani ecco il FuturFisi Ivan Codega (1.17.57).

BERETTA TORNA IN NAZIONALE  – Sesto Giovani è Carlo Beretta: il portacolori dell’Esercito è il primo dei Giovani ‘fuori squadra’ in classifica Grand Prix è adesso ha la certezza matematica di entrare in squadra nazionale. L’anno scorso era stato l’unico escluso dei Giovani dal progetto FuturFisi, adesso eccolo di nuovo in squadra. Una bella soddisfazione davvero per il lecchese di Ello. Poi il FuturFisi Emanuele Buzzi, Tommaso Sala del Lecco, l’altoatesino Alex Martiner, il FuturFisi Aaron Hofer e decimo Giovani il trentino Marco Manfrini che era in lotta con Beretta per la squadra nazionale.

I PODI DEL GRAND PRIX – La classifica Grand Prix Assoluta osserva al primo posto il poliziotto Michael Eisath davanti al finanziere di FuturFisi Stefano Baruffaldi e al poliziotto Rocco Delsante. La standing Giovani vede primeggiare il forestale di FuturFisi Emanuele Buzzi davanti a Baruffaldi e al finanziere di FuturFisi Alex Zingerle.

 

Articolo precedenteSuperG tricolori Giovani a Baruffaldi e Pichler
Articolo successivoFesta in famiglia
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...