Baruffaldi e Della Mea partono forte al Topolino

0
1551

Nello slalom Allievi vittorie altoatesine con Delago e Mair

Giovani altoatesini protagonisti oggi nella prima giornata di selezioni nazionali verso il 51° Trofeo Topolino Sci Alpino.
Nadia Delago e Thomas Mair hanno primeggiato nello slalom speciale di categoria Allievi lungo la pista ‘Agonistica’ di Folgaria, mentre a poche centinaia di metri di distanza, sul pendio della ‘Salizzona’ la friulana Lara Della Mea e il lecchese Davide Baruffaldi facevano i ‘giganti’ e annullavano ogni concorrenza tra i Ragazzi.
Sole quasi primaverile e neve in ottime condizioni hanno accolto stamattina oltre 400 giovani promesse provenienti da ogni angolo dello stivale, che si sono fronteggiate lungo i due pendii trentini per conquistare un posto nelle squadre nazionali che venerdì 2 e sabato 3 marzo prossimi disputeranno la fase internazionale del Trofeo Topolino Sci Alpino.
Gli Allievi si sono ritrovati al cancelletto della Agonistica e già nella prima frazione la Delago ha fatto intendere le proprie intenzioni, facendo segnare il miglior tempo parziale, di 10 centesimi migliore della compagna di club Vivien Insam (Gardena Raiffeisen), con la friulana Lisa Sgnaolin in terza posizione e la cuneese Elisa Fornari in quarta. La Fornari, portacolori del Mondolè Ski Team, nella seconda manche era un missile (miglior tempo parziale) e dalla medaglia di legno provvisoria balzava in testa quando all’appello mancava solo la Delago, con la Insam fuori gioco e la Sgnaolin in ritardo di 65 centesimi. Ma Nadia Delago, alla fine, non ha deluso le aspettative, ha tagliato il traguardo per prima e con il tempo finale di 1’26”69.
La gara di Thomas Mair è stata molto simile a quella della corregionale Delago, e dopo la prima manche il ‘rosso’ di Vipiteno sedeva già sul primo gradino del podio provvisorio con 14 centesimi di vantaggio su Alessandro Gianotti del Livigno, mentre il lecchese Antonio Vittori e il vicentino Mattia Trulla seguivano, tutti racchiusi in soli 30 centesimi. Nella seconda frazione, Trulla chiudeva la sua gara quasi certo di avercela fatta, aveva scavalcato sia Vittori che Gianotti, e attendeva con trepidazione la discesa dell’altoatesino, con cui, tra il resto, condivide ogni giorno le ore di scuola allo Ski College di Malles, in provincia di Bolzano. Mair, però, non era in vena di sconti oggi e con decisione si andava a prendere la vittoria, in quella che è stata la sua prima partecipazione di sempre al Trofeo Topolino.

Per quanto riguarda la prova Ragazzi tra le porte larghe, quella di oggi è stata una gara (in manche unica) all’insegna delle ‘vecchie firme’. L’udinese Lara Della Mea del Monte Lussari ha strappato il miglior tempo di giornata, destreggiandosi tra le 33 porte della Salizzona in 46’’90 e confermando un andamento positivo già iniziato nella scorsa stagione, quando vinse sia il gigante del 50° Trofeo Topolino sia l’oro in gigante, superG e supercombinata ai Campionati Italiani di categoria. Con un distacco di 24 centesimi, la cuneese Carlotta Saracco (Equipe Limone) ha centrato il 2° posto, un po’ delusa della propria performance odierna e decisa a puntare alla vittoria nello slalom di domani. Si è invece piazzata terza la milanese Chiara Pirovano (48’’25), valdostana d’adozione e in pista oggi per il Gressoney, che grazie al risultato di questa mattina si è rifatta dall’esperienza dell’anno scorso, quando non aveva superato le fasi nazionali.
Nella categoria Ragazzi maschile, il miglior gigantista è stato il lecchese Davide Baruffaldi, oro pochi giorni fa nel superG di Temù, valido per le qualificazioni ai Campionati Italiani e decisivo per accedere alle Selezioni nazionali del Trofeo Topolino. Il portacolori del Lecco, 12° nelle Selezioni dello scorso anno, ha chiuso la gara di oggi in 48’’36, piazzandosi sul gradino più alto di un podio tutto racchiuso in una manciata di attimi. Il napoletano Giovanni Zazzaro (Monti Ernici) si è piazzato secondo con soli 15 centesimi di ritardo, mentre il torinese Matteo Franzoso si è piazzato terzo in 48’’64.
Il parterre della Salizzona si è infiammato poi quando il cuneese Stefano Cordone si è fatto autore di un piccolo miracolo: sceso tra gli ultimi, con il pettorale 183, il dodicenne della Val Vermenagna ha fermato il cronometro a 49’’13 conquistando il quarto posto, precedendo il romano Riccardo Allegrini, al primo anno di categoria ed oggi quinto in 49’’20.

Archiviata la prima fase delle 42° Selezioni Nazionali – Memorial Giovanni Tononi, gli Altipiani trentini di Folgaria, Lavarone e Luserna guardano ora alla seconda e decisiva giornata di domani, sempre con la regia dello SC Città di Trento e dello Ski Team Altipiani.
Come detto in precedenza, la Salizzona sarà presa d’assalto dagli Allievi, mentre l’Agonistica dai Ragazzi, dall’esito delle competizioni della due giorni trentina usciranno i venti nomi degli azzurri che prenderanno parte al 51° Trofeo Topolino Sci Alpino del 2 e 3 marzo.
Il programma di domani prevede lo start dello slalom Ragazzi e del gigante Allievi alle 9.30, entrambi disputati su due manche.

 
Selezioni Nazionali – 1.a giornata:
 
SLALOM GIGANTE – RAGAZZI FEMMINILE
1 Della Mea Lara Monte Lussari 46.90;
2 Saracco Carlotta Equipe Limone 47.14;
3 Pirovano Chiara Gressoney M.Rosa 48.25;
4 Calati Veronika Claviere 49.92;
5 Ghisalberti Ilaria Radici Group 49.97;
6 Lazzarini Giorgia Gs Sella Nevea 50.18;
7 Viviani Serena Sestriere 50.19;
8 Kostner Verena Gardena Raiffeisen 50.31;
9 Del Fabbro Anna Cimenti Sci 50.41;
10 Peterlini Giulia Capracotta 50.50
 
SLALOM GIGANTE – RAGAZZI MASCHILE
1 Baruffaldi Davide Lecco 48.36;
2 Zazzaro Giovanni Monti Ernici 48.51;
3 Franzoso Matteo Sestriere 48.64;
4 Cordone Stefano Val Vermenagna 49.13;
5 Allegrini Riccardo Livata 49.20;
6 Talacci Martin Livigno 49.63;
7 De Zan Diego 10 Cus Torino 49.66;
8 Filippi Davide C.Vicenza 49.73;
9 Monsani Tommaso As Premana 49.77;
10 Nicoli Lorenzo  Monte Lussari 50.03
 
SLALOM – ALLIEVI FEMMINILE
1 Delago Nadia S.C. Gardena Raiffeisen 1’26.69;
2 Fornari Elisa Mondole’ Ski Team 1’27.22;
3 Sgnaolin Lisa Sci C.A.I. Monte Lussari 1’27.87;
4 Bonacci Claudia S.C. Agonistica Marmolada 1’29.14;
5 Sosio Virginia S.C. Bormio A.S.D. 1’29.74;
6 Gulli Anita S.C. Lancia A.S.D. 1’29.78;
7 Pizzato Sofia Sci Club 18 A.S.D. 1’30.01;
8 Giachetti Jennifer Mondole’ Ski Team A. 1’30.05;
9 Tschurtschenthaler Vera Centro Agonistico Alta Pusteria 1’30.40;
10 Timon Alessia A.S.D. S.C. Gressone  1’30.46
 
SLALOM – ALLIEVI MASCHILE
1 Mair Thomas W.S.V. Sterzing Ski 1’27.93;
2 Trulla Mattia Centro Sci Vicenza A 1’28.12;
3 Gianotti Alessandro S.C. Livigno A.S.D.  1’28.71;
4 Gabrielli Tizian A.S.D. Trodena – Tru 1’29.28;
5 Vietti Federico Ski Club Pila A.S.D. 1’29.38;
6 Vittori Antonio S.C. Alta Valsassina 1’29.60;
7 Gentilli Francesco G.S. Sella Nevea 1’29.94;
8 Biasci Marco S.C. Val Di Luce A.D 1’30.12;
9 Steinmair Matthias Amateursportclub- O  1’30.29;
10 Seri Gianluca S.C. Agonistica Marmolada  1’30.83