Bardonecchia: prime medaglie a Steinhausen e Della Mea

0
262

Gigante Ragazzi e prove del superG Allievi

Cielo leggermente velato sulla Conca di Bardonecchia per la prima giornata di gare dei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi. Fortunatamente il sole ha poi fatto capolino sulle piste di gara in tarda mattinata. Sulla ‘Ferruccio Bosticco’ gli Allievi hanno disputato le prove del superG, mentre sulla Fisi 50 del Colomion sono state assegnate le medaglie del gigante nella categoria Ragazzi. Gran bella gara: pista tecnica, pendio vario, tracciato impegnativo. Ma soprattutto il fondo nevoso ha tenuto alla perfezione. Non a caso davanti sono arrivati i due atleti più in forma, che già avevano primeggiato alle selezioni del Topolino: l’altoatesino Hugo Steinhausen dell’Olang e Lara Della Mea del Monte Lussari. Alle spalle di Steinhausen, distanziato di sette decimi, Francesco Gentilli del Sella Nevea, quindi Benedetto Avallone del Sestriere. Quarto Nicolò Molteni del Lecco, poi Giovanni Zazzaro del Campo Felice. In campo femminile argento per la torinese Anita Gulli del Lancia davanti a Carlotta Saracco dell’Equipe Limone. Ai piedi del podio la gardenese Giulia Demetz e la valdostana Jaqueline Fiorano,
Alle 18 sfilata degli sci club in via Medail a Bardonecchia, domani si torna in pista: superG per gli Allievi, slalom per i Ragazzi.