Azzurre, terminato il primo ciclo a Ushuaia

0

Magoni: «Credo che non abbiano mai sciato dieci giorni di fila…»

Continua la preparazione in Argentina per le slalomgigantiste azzurre. Livio Magoni fa il punto della situazione: «Sta andando tutto molto bene, abbiamo finito un ciclo di dieci giorni di fila di sci e penso che molte nostre ragazze non abbiano mai sciato così intensamente. Per questo motivo tutte sono un po’ affaticate soprattutto di testa, perchè tenere la concentrazione non è facile. Dopo un giorno di riposo è iniziato un ciclo di altri sei giorni. Nel primo ciclo abbiamo fatto di tutto, ovvero dallo slalom, al gigante e superG.  Abbiamo anche posto l’accento sulla partenza in gara, sulla metodologia di affrontare al meglio una ricognizione, insomma, un lavoro completo. Le ragazze stanno bene. Denise Karbon in ripresa, Nadia Fanchini sempre con i problemi cronici alle ginocchia. Per quest’ultima serve aumentare i riposi per preservarla al meglio. Adesso è il turno delle gare SAC. Inizieranno a gareggiare Federica Brignone, Michela Azzola e Chiara Costazza».

Articolo precedenteIl gigante Nani
Articolo successivoCambio al vertice al CIO
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...