Azzurre al lavoro fra palestra e canoa

0

Ravenna Live – Oggi secondo giorno del raduno atletico

Le azzurre sono scese sulla costa romagnola per il terzo raduno atletico della stagione. Presenti undici atlete, di entrambi i gruppi Coppa del Mondo: stiamo parlando di Denise Karbon, Federica Brignone, Michela Azzola, Lisa Agerer, Chiara Costazza, Sofia Goggia, Daniela Merighetti, Verena Stuffer, Johanna Schnarf, Elena Fanchini. Oggi sarà della ‘partita’ anche Elena Curtoni. Con le atlete ci sono i preparatori atletici, entrambi nuovi: Ruggiero Muzzarelli per le discipline tecniche, proveniente dalla B maschile, quindi Monika Mueller dalla B femminile per la velocità. Con loro oggi è presente il direttore tecnico Raimund Plancker. Presenti inoltre la fisioterapista Seraina Pazeller e Matteo Freo, osteopata, altra figura nuova nel team. I responsabili Livio Magoni ed Alberto Ghezze raggiungeranno il ritiro nei prossimi giorni. Oggi per le azzurre si tratta del secondo giorno di lavoro.

LAVORO MULTIDISCIPLINARE – Ieri bici con 90 chilometri percorsi a 32 di velocità media oraria. Pomeriggio poi in palestra. La sera così le ragazze hanno avuto la possibilità di ‘rifocillarsi’ con il pesce del ristorante La Paranza a Lido Adriano, prima di rientrare nel quartier generale di Villa Marina a Marina di Ravenna. Questa mattina il programma prevede ‘forza’ in palestra. Al pomeriggio invece tutte in canoa.

OPPORTUNITA’ DI PROMOZIONE TERRITORIALE – Come la passata stagione le big dello sci italiano sono ospiti di diverse realtà locali, che non fanno mancare ogni supporto logistico ed organizzativo alla compagine azzurra: Pro Loco di Lido Adriano, Sci Club Alfonsine, Comitato Cittadino Porto Fuori e Centro Sportivo Acquae – Tre Laghi. Raduno atletico patrocinato dal Comune e Provincia di Ravenna. Insomma, un momento significativo che lega sport, turismo e promozione del territorio.   

Articolo precedenteGli austriaci ripartono dall'Acqua Dome
Articolo successivoLe immagini del lavoro in palestra
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...