Arrivano i soldi della Fisi ai Comitati regionali

1
154

Il 23 novembre il prossimo consiglio federale

L’anno scorso sulle pagine di Race ski magazine avevamo intitolato ‘Livello zero’, raccogliendo il malessere dei presidenti dei Comitati regionali in merito alla mancanza di contributi dalla parte della Fisi centrale. Ieri nel consiglio di presidenza (che ha fissato per il prossimo 23 novembre una riunione di consiglio federale), oltre alla soddisfazione per i primi risultati della stagione, a quella dei tecnici per la gestione ("vengono retribuiti nei tempi corretti e godono di anticipi per le spese delle trasferte" ha detto il referente dei tecnici, Benito Moriconi) e degli atleti ("gli azzurri possono allenarsi al meglio – ha aggiunto il rappresentante degli atleti, Gabriella Paruzzi -, ciò non toglie che non si possa ancora lavorare per cercare di raggiungere il top. Sono certa che si farà tutto il possibile per arrivare alle Olimpiadi di Vancouver con le migliori condizioni per chi dovrà cercare di vincere le medaglie”) c’è stata la conferma da parte del presidente Morzenti dell’invio dei contributi ai Comitati regionali. Abbiamo sentito alcuni comitati che ci hanno confermato l’accredito dei soldi, ribadendo anche che sono arrivate le prime lettere ai club con la richiesta da parte della Fisi dell’Iban dove poter inviare le risorse destinate ai club.

1 COMMENTO