Ilka Stuhec viaggia verso l'oro in discesa domenica 12? (@Zoom agence)

Sempre lei, la solita sospetta e senza essere stata nemmeno perfetta. Ilka Stuhec, al netto della pressione che inevitabilmente potrebbe frenarla domenica 12, dato che non si è mai trovate in una situazione simile prima di una gara così importante, domina anche la seconda prova cronometrata e si conferma favorita n.1 per la discesa prevista fra tre giorni. Velocissima in alto e in fondo, la slovena ha commesso anche un errore sull’ultimo salto, lasciando almeno 3-4 decimi. Nonostante ciò, ha chiuso in 1’33”37, ben più veloce di ieri, staccando di 0”53 Fabienne Suter e di 0”80 Christine Scheyer, l’austriaca vincitrice a Zauchensee a sorpresa in Coppa e sicuramente outsider di lusso per la gara. Quarta una buona Lindsey Vonn, a 0”82, rialzatasi nel finale e con l’idea di studiare alcuni passaggi, come la mini compressione conclusiva. In discesa è un’altra storia, l’americana c’è, si è visto oggi, e gareggerà per l’oro domenica. Quinte Flury e Siebenhofer, che era in qualificazione con Venier e Tippler e che dovrebbe essersi garantita il pettorale per domenica assieme a Veith, Scheyer e Schmidhofer. Anche Jasmine si stava giocando la qualificazione con Gisin, Corinne Suter e Denise Feieraben e dovrebbe aver convinto i tecnici: il quartetto rossocrociato per la discesa sarà Gut, Fabienne Suter, Flury e Gisin a meno di sorprese. Settima Sofia Goggia a 1”15, prima azzurra in classifica, a tratti convincente, per il resto con tanti passaggi ancora da sistemare. Meglio, tutto sommato, vuol dire che c’è margine. Ottava Lara Gut, nona Venier e decima appunto Michelle Gisin, bravissima, a 1”37: a questo punto principale favorita della combinata alpina di domani con Ilka Stuhec.

RISULTATI

ITALIA – Diciottesima Elena Fanchini, in crescita comunque rispetto al primo training; 30esime Elena Curtoni e Federica Brignone, a 2”71, 44esima Verena Stuffer, 46esima Marta Bassino, 52esima Hanna Schnarf, ancora non in spinta, ma sicuramente più “attiva” rispetto al primo training. Cresce di giorno in giorno, solo sabato prossimo però sapremo se gareggerà lei assieme a Stuffer, Goggia ed Elena Fanchini in discesa o se lascerà il posto a una compagna, molto probabilmente Elena Curtoni. Vedremo.

Sofia Goggia a St. Moritz (@Zoom agence)
Sofia Goggia a St. Moritz (@Zoom agence)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.