Anche Sofia Goggia a Passo San Pellegrino

0

La bergamasca è tornata sugli sci una settimana fa. Senza forzare

Buone news per Sofia Goggia, dopo il soggiorno a Tenerife per sette giorni di fisioterapia e altri lavori ‘a secco’. Giusto una settimana fa l’atleta di Bergamo Alta è tornata sugli sci, solo in campo libero, per poi aggregarsi, da mercoledì, alle compagne di squadra presenti sul Passo San Pellegrino. 

STRATEGIA – Difficile rivederla in gara nella stagione in corso, ma quel che conta è stare bene, recuperare una buona forma fisica oltre a ottime sensazioni sugli sci; a quel punto, lavorare al meglio tra Primavera ed estate per lanciarsi verso l’annata 2015-2016. Questa mattina allenamento con ‘ciuffetti e pali nani da slalom’ per Sofia, che non ha avvertito dolori al ginocchio sinistro. Un passo alla volta sulla via del pieno recupero, età e tempo sono dalla sua parte. 

 

Articolo precedenteFranz il piu' veloce nella seconda prova di Saalbach
Articolo successivoVelociste al Passo San Pellegrino
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine