Anche il motocross tra gli allenamenti estivi?

Kristoffersen, De Aliprandini e Hirscher si cimentano spesso...

2

Henrik Kristoffersen si allena a secco e sulla neve ma ogni tanto si concede una pausa per dedicarsi ad una attività particolare. Il talentino norvegese infatti pratica spesso motocross. Solo un divertimento? Un nuovo metodo di allenamento? Potrebbe servire per lavorare sulla parte alta del corpo e migliorare l’equilibrio?. Intanto sono sempre di più gli sciatori che si cimentano in questo sport. Anche l’azzurro Luca De Aliprandini, ora fermo per un leggero infortunio, utilizza spesso il suo cross. Così come lo slalomista austriaco Marcel Hirscher. Assisteremo ad una sfida inedita fuori dai ‘rapid gates’ tra Kristoffersen e Hirscher?
 

2 COMMENTI

  1. Il motocross è un ottimo allenamento. Sport altamente faticoso,richiede coordinamento di tutto il corpo,colpo d'occhio,reattività,senza dimenticare che si lavora frontalmente e che,nelle curve,si carica il peso sulla pedana esterna…..
    Quindi ottima preparazione a 360° per lo sci. Unico rovescio della medaglia,a parte quello economico che non credo sia un problema per gli atleti citati,è il rischio traumi.A prescindere dal fatto che si può cadere e farsi male anche andando piano,credo che per questi ragazzi "andar piano" sia un modus vivendi sconosciuto