Anche gli skiman partono per il Sudamerica

0
124

Ma gli atleti si pagheranno il volo aereo

In Argentina a fianco degli atleti azzurri ci saranno i fidati skiman. Molte ditte avevano deciso di tagliare le spese proprio partendo da quelle della trasferta sudamericana dei propri skiman. Difficile, però immaginare che alla fine della sessione di allenamento gli atleti si mettessero in ski room a preparare lo sci per il giorno dopo. Un compromesso è arrivato: gli atleti in prima persona faranno la loro parte nelle spese, pagando di tasca propria il volo aereo. Qualcuno resta un po’ perplesso dal dover pagare per allenarsi, ma la maggioranza concorda che la situazione, questa volta, deriva da una crisi economica generale e non dalle scelte della federazione. Insomma meglio rinunciare a qualcosa adesso (il volo aereo è circa sui 1500 euro) piuttosto che pagare in termini di risultati nella stagione olimpica.  D’altronde succede un po’ dappertutto con gli atleti costretti a pagarsi parte della preparazione. Forse è il principio di avere ancora le nazionali in Coppa del Mondo e non team privati, come succede per esempio nel ciclismo, che deve essere rivisto.