Anche Canzio e Liberatore con le Fiamme Oro di Moena

Nuovi ingressi nel Gruppo Sportivo della Polizia di Stato. Ci sono anche Canzio e Liberatore

0
Pietro Canzio
Pietro Canzio ©Augusto Bizzi

Tempo di nuovi ingressi all’interno dei Gruppi Sportivi Militari. Ben cinque atleti della Federazione Italiana Sport Invernali si aggiungono al Gruppo Fiamme Oro di Moena, Val di Fassa.

SCI E NON SOLO – A partire dal prossimo 30 maggio, infatti, faranno parte del corpo militare che fa base in Trentino Pietro Canzio (inserito nel gruppo giovani di slalom dello sci alpino e grande speranza italiana per il futuro, fresco medagliato agli YOG), Federico Liberatore (gruppo giovani di slalom dello sci alpino), Anna Comarella (sci di fondo), Alex Insam (squadra “A” di salto con gli sci) e Christoph Mick (squadra “A” del parallelo di snowboard).

Articolo precedenteGasslitter: «Sono pronta per la Coppa del Mondo»
Articolo successivoTest atletici per quattro polivalenti
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine