Amer Sports in crescita nel primo trimestre

0
840

Dati in controtendenza solo dall'attrezzatura invernale

Amer Sports, la società finlandese che controlla diversi marchi dell’outdoor tra i quali anche Atomic e Salomon, ha fatto registrare una crescita delle vendite in tutti i settori nel primo trimestre del 2012.  Il dato totale delle divisioni winter e outdoor è di 265,5 milioni di euro di ricavi (233,5 nel primo trimestre 2011). L’unico segno meno riguarda l’attrezzatura per gli sport invernali (da 46,9 milioni di euro a 43,7). I ricavi totali di Amer sono stati pari a 490 milioni di euro (+ 9 per cento) con profitti in crescita di 1,5 milioni e saliti a quota 18,7 milioni.

Articolo precedenteIl bilancio di Elio Presazzi
Articolo successivoFatte le squadre austriache
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...