Alpi Centrali, training efficace di velocità a Zermatt

Cinque giorni di allenamento, tre di discesa e due di superG per i team di Stiletto e Presazzi

0
Stiletto ed alcuni ragazzi AC

Dopo lo stage sciistico sulle nevi austriache di Pitztal, ecco la Svizzera per il Comitato Alpi Centrali. Le formazioni dei confermati Simone Stiletto ed Elio Presazzi si sono allenati sul ghiaccio vallese di Zermatt: due giorni di superG e tre di discesa per il blasonato squadrone lombardo, che ha trovato davvero condizioni ottime.

ATLETI PRESENTI – Presenti al raduno elvetico Davide Baruffaldi, Federico Tomasoni, Francesco Nava, Fabiano Canclini, Tommaso Canclini, Mauro Salvi, Matteo Salvatoni e i tre atleti inseriti nel gruppo Osservati Giovani&Senior di velocità Davide Cazzaniga, Pietro Zazzi e Nicolò Molteni. Quindi l’Osservata velocità Martina Nobis, Viola Sertorelli, Sara Ferrari e Nicole Duci.

IL PUNTO DI STILETTO – Ecco cosa ci ha detto il veneto, tecnico dei ragazzi AC: «Un ottimo allenamento, davvero performante. Praticamente 1.20 di discesa e poco meno di un minuto di superG, un training sicuramente utile su una pista esigente come quella di Zermatt. Continua molto bene la collaborazione con gli sci club, un modello quello del Comitato Alpi Centrali che continua ad essere vincente. Avanti così’ allora».