Alla Zuzulova il gigante della Coppa neozelandese

0
393

Dodicesima l'italiana Enrica Cipriani

La stazione sciistica neozelandese di Coronet Peak in questi giorni è al centro del circo bianco. Da ieri, infatti, è in pieno svolgimento la Australian New Zealand Cup, che prevede due giganti e due slalom ai quali partecipano alcuni atleti di Coppa del mondo che si trovano su queste nevi in allenamento. Nel gigante femminile di oggi il successo è andato alla slovacca Veronika Zuzulova, numero 49 del ranking di gigante e 3 di quello di slalom. La Zuzulova si è imposta con il tempo di 1.41.25 (era seconda nella prima manche vinta alla norvegese Chloe Margrethe Fausa), davanti alla diciottenne norvegese Annie Winquist e alla svizzera Celina Hangl, staccate rispettivamente di 10 e 11 centesimi. A seguire, nell’ordine, l’austriaca Bernadette Schild, la svizzera Wendy Holdener, l’austriaca Stefanie Moser, la norvegese Chloe Margrethe Fausa, le svizzere Corinne Suter, Rahel Kopp e Denise Feierband. L’italiana Enrica Cipriani è arrivata dodicesima, con il tempo di 1.42.37. Domani sono in programma gli slalom maschile e femmnile.

Articolo precedenteA Coronet Peak vince Warner Nickerson
Articolo successivoCategoria Children: un nuovo blog su raceskimagazine.it
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.