Alla Pichler il titolo Giovani del superG

0
1083

Sul podio Sosio e Giardini. La Hofer vince le FIS

La poliziotta del gruppo Coppa Europa Karoline Pichler (1.18.78) ha vinto il titolo di campionessa italiana Giovani di superG a Santa Caterina Valfurva. Sul podio Federica Sosio (1.19.27): la Futurfisi è davvero protagonista in questo finale di stagione. Sul gradino più basso ecco la campionessa di discesa Ida Giardini, FuturFisi (1.19.63). Quindi Marta Bassino di FuturFisi che è la prima Aspirante (1.19.79), ancora squadra C con Lisa Pfeifer (1.19.91), Valentina Cillara Rossi (1.19.92), Veronica Olivieri (1.20.42) che è la seconda Aspirante. Ottava Giovani e terza Aspirante l’atleta del Comitato Veneto Asja Zenere (1.20.73), quindi la campionessa italiana Aspirante di gigante Arianna Stocco del Friuli Venezia Gigante (1.21.19) e l’altoatesina Elke Wagmeister (1.21.24).

DOPPIETTA HOFER– Prima assoluta la poliziotta del gruppo Coppa Europa Anna Hofer (1.18.38). Ottava e decima assoluta rispettivamente Verena Stuffer e Daniela Merighetti. A seguire sulla Compagnoni un’altra gara, ossia un superG FIS: ha vinto ancora la Hofer su Pichler, Giardini, Merighetti, Sosio e Zenere.

Articolo precedenteFesta in famiglia
Articolo successivoIl timbro di Bassino e Gualazzi a Prato Nevoso
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...