Alexis Pinturault tra Argentina e Cile

Gigante e slalom a Ushuaia ora il trasferimento per allenarsi in velocità

0

Due settimane di allenamento in Argentina e ora pronto a raggiungere il Cile. Il francese Alexis Pinturault ha diviso in due tronconi la preparazione in Sud America. Prima quindici giorni di gigante e slalom a Ushuaia con condizioni al limite nei primi sette (neve e pioggia) e sole nella seconda parte del raduno che ha così indurito la pista e permesso al transalpino di svolgere un proficuo lavoro in gigante.

VELOCITA’ IN CILE – Pinturault è ora volato in Cile con Claude Crétier, l’uomo che segue il giovane nello sviluppo delle discipline veloci. Duplice obiettivo per questo allenamento: testare e trovare gli sci più veloci in chiave Coppo di Cristallo e fare progressi in discesa e superG.

Articolo precedenteIl programma di Fanchini e Brignone a Ushuaia
Articolo successivoInfortunio al ginocchio destro per Nadja Kamer
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.