Airolo, giornata di festa ‘olimpica’ per i bambini con Gisin e Maze

Super giornata di festa per i bambini ad Airolo alla presenza di due grandissime campionesse che si ritroveranno assieme dopo aver condiviso il podio di Sochi 2014 in discesa, sul gradino più alto

0
Kids Ski Day ad Airolo con Mauro Pini, Tina Maze, Dominique Gisin

Sulle piste dove è cresciuta una giovanissima Lara Gut, e grazie all’organizzazione curata tra gli altri da Mauro Pini, ad Airolo, in Svizzera, oggi il KIDS SKI DAY festeggia la sua terza edizione con due campionesse speciali come super ospiti.

GIORNATA – Sulle piste di Airolo-Pesciüm, infatti, in Ticino, saranno organizzati tre percorsi RACE – FUN – CROSS con salti, gobbe, rails e a ‘consigliare’ tutti i partecipanti ecco l’intervento di Tina Maze e Dominique Gisin, entrambe medaglia d’oro alle ultime Olimpiadi di Sochi, Tina anche in gigante e poi ovviamente ex equo proprio con Dominique in discesa libera nella gara in cui la citata Gut fu bronzo (e Merighetti quarta). La giornata sarà gratuita per tutti i bambini mentre i loro accompagnatori approfitteranno di grandi agevolazioni. Pranzo offerto a tutti i partecipanti ed accompagnatori e la giornata poi continuerà anche dopo la sciata e vedrà l’ulteriore presenze di altre atlete olimpioniche (cioè che hanno partecipato alla rassegna a Cinque Cerchi) come Katrin Müller e Deborah Scanzio. Conclusione con la Cena Olympic Dinner & Ski Talk dove Maze e Gisin si presteranno a un’intervista esclusiva…

 

Articolo precedenteCasse: «Bello vincere…in casa»
Articolo successivoGuida degli slalomgigantisti: oltre a Del Dio, spunta Locher
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine