Agerer: ‘Non e’ stato facile, finalmente tutto quadra’

0

Lisa dopo la vittoria a Soldeu: «Ringrazio chi ha sempre creduto in me»

Quella colta in superG all’ultima gara della stagione di Coppa Europa è stata, probabilmente, la vittoria più importante della carriera di Lisa Magdalena Agerer, classe ’91, che pure ne aveva colte molte nel circuito continentale (vinto nel 2011-2012), per il momento in cui è arrivata. Ecco i pensieri di Lisa dopo la ‘liberazione’ di Soldeu ai microfoni FISI. Buona visione.

 

 

Articolo precedente'Toto allenatori', prime novita' nel settore maschile
Articolo successivoTempo di video-bilanci anche per gli azzurri di Coppa
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine