Abetone, gigante Fis Giovani alla Nogler Kostner

0
1120

Sole primaverile, ma la 'Stadio da Slalom' ha tenuto

Le nevi toscane dell’Abetone hanno ospitato la seconda tappa del circuito delle Fis Giovani Nazionali femminili. Dopo la due giorni di Cavalese prima di Natale, tocca all’Appennino pistoiese con in programma un gigante ed uno slalom valevoli come ‘Trofeo Renault Selection’ e organizzate dallo Sci Club Abetone.  Sole primaverile, addirittura 12 gradi nella seconda manche, ma la ‘Stadio da Slalom’ ha tenuto: un eccellente lavoro di Gianpiero Danti&compagni, una pista che si è segnata solo nella fase conclusiva della seconda frazione. Sul gradino più alto del podio ecco l’altoatesina della squadra C Tatiana Nogler Kostner, classe ’94 e prima anche Aspirante, che ha preceduto Michela Borgis dell’Asiva e l’altra ‘azzurrina’ Elisabeth Egger. A seguire Alessia Medetti, Karoline Pichler, Roberta Midali, Janine Aukenthaler, Anna Angriman e Federica Sosio. Hilary Longhini intanto ha vinto la classifica assoluta, davanti proprio alla Nogler Kostner, Sara Pramstaller e Maria Elena Rizzieri. Domani slalom. "La soddisfazione più grande che oltre ad essere andate bene hanno ancora margine. Brava e decisa Tatiana Nogler Kostner, come d’altronde anche Elisabeth Egger nonostante sia stata ferma una ventina di giorni. Un po’ sottotono Valentina Cillara Rossi, ma sono sicuro che crescerà. Anche da Alessia Medetti ho avuto dei buoni segnali, ma ripeto, tutte possono fare ancora meglio. Le fuori squadra? Mi è piaciuta la Angriman", afferma il coach delle azzurre Alberto Ghezze.