A Zuoz vince Frey

0
692

Nel gigante di Coppa Europa ottavo Marsaglia

Primo il francese Thomas Frey (2.01.46), seguito dal russo Stepan Zuev (2.01.52) e dallo svizzero Manuel Pleisch (2.01.62). Questo il verdetto del gigante odierno a Zuoz, in Svizzera. Lontani dal podio gli azzurri, con Matteo Marsaglia che conquista l’ottavo posto (2.01.98), Luca De Aliprandini diciassettesimo (2.02.55), Giulio Bosca ventunesimo (2.02.92). Fuori dalla zona punti Alex Zingerle, Adam Peraudo, Riccardo Tonetti, Stefano Baruffaldi. Out Ronci, Guglielmo Bosca e Vanz. 

SERRA: BRAVO BOSCA – Ecco le dichiarazioni  del responsabile Coppa Europa maschile: «De Aliprandini ha perso qualche posizione nella seconda manche per un grave errore ma comunque ha fatto una discreta gara. La cosa positiva, a parte Marsaglia nei 10, è Giulio Bosca che, partendo con il 50, si è piazzato ventunesimo: una prova di carattere perché non era partito in maniera brillantissima ma si è allenato bene e ha fatto dei passi avanti». 

Articolo precedenteSorpresa: non ha vinto Tina
Articolo successivoViktoria Rebensburg gela Tina Maze
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...